Quadrophenia, il film di Frank Roddam torna al cinema

Share Button

Torna al cinema completamente restaurato e digitalizzato il film di Frank Roddam, Quadrophenia, ispirato dall’omonimo album del gruppo londinese The Who, uno dei 10 dischi più importanti della storia del rock. Dopo ben 35 anni questo capolavoro torna nelle nostre sale cinematografiche, proprio durante l’anno del cinquantesimo anniversario della band. Per maggiori informazioni visitate il sito www.nexodigital.it .

Siamo nella Londra degli anni sessanta, invasa da Lambrette, anfetamine, parka, scontri sulle spiagge tra mods e rocker. Nell’aria si respira rabbia giovanile e voglia di cambiare le cose, finendo nella disillusione totale. Qui troviamo Ace – un giovanissimo Sting – e Jimmy, che racconta i contrasti della generazione inglese degli anni sessanta, divisa tra i Mods (ragazzi ben vestiti che guidavano scooter di fabbricazione italiana) e i Rockers (seguaci del R’n’R americano degli anni ’50, vestiti con giubbotti di pelle e sempre in sella a grosse motociclette).

Quadrophenia è un film unico e speciale nella storia del cinema ed è forse l’unico film in grado di rappresentare al meglio il connubio tra rock e ribellione giovanile. “Quadrophenia fu l’ultimo vero lavoro degli Who. Lo considero un album epocale e per questo ho voluto portarlo nel nuovo millennio.” (Pete Townshend)

Share Button
The following two tabs change content below.

Silvia Chierzi

Silvia Chierzi nasce a Belluno nel 1990, ama il cinema e il teatro da sempre, frequenta diversi corsi di teatro e recitazione cinematografica. Dal 2014 al 2015 collabora per il giornale online CineCaverna (attività che riprende nell'ottobre 2017). Ha collaborato per la pagina facebook Daniel Bruhl Supporters e fino al 2016 è membro attivo dei "LiberaMente" una compagnia teatrale amatoriale Bellunese. Finita l'esperienza con il gruppo "Liberamente" Silvia collabora con l'associazione Belluno Ciak, prendendo parte, come comparsa al film "Storia del tempo inutile" e allo spettacolo "Le senza volto - Streghe di Cavarnere". Nel 2018 uscirà a teatro, con una rivisitazione del grande capolavoro di Mel Brooks "Frankenstein Junior" diretto da Franco Fontana. Tra i suoi attori preferiti troviamo: Heath Ledger, Daniel Bruhl, August Diehl, Channing Tatum, Jake Gyllenhaal, Toni Servillo, Claudio Santamaria, Richard Brake, Emile Hirsch e Ryan Gosling. Mentre le attrici che predilige sono: Scarlett Johansson, Penelope Cruz, Angela Finocchiaro, Sheri Moon Zombie, Michelle Williams e Eva Green. Tra i suoi registi preferiti troviamo: Kevin Smith, Rob Zombie, Darren Aronofsky, Bernardo Bertolucci, Alfred Hitchcock, Ti West, Sergio Castellitto, Paolo Sorrentino, Lars Von Trier, Richard Kelly, Eli Roth e Quentin Tarantino. (I generi che predilige sono l’horror/splatter e thriller ma non disdegna altri generi!)

Be the first to comment

Leave a Reply