Uscite al cinema della settimana – 11 dicembre

Share Button

Ecco le uscite al cinema di questa settimana.

locandine 11 dicembre I

Il Ricco, il povero e il maggiordomo.
Nuovo film con Aldo, Giovanni e Giacomo, ancora diretti da Paolo Guerra, Il Ricco, il povero e il maggiordomo racconta l’incontro di tre persone che prima per equivoco, poi per aiutarsi, dovranno affrontare una triste situazione insieme. Imperniata della tipica comicità del famoso trio, questa è la prima proposta natalizia da parte del cinema italiano. Ecco il trailer.

La storia di Cino.
Secondo approdo al cinema per il regista, alpinista e ambientalista Carlo Alberto Pinelli (il primo risale al 1974), il film è la storia del piccolo Cino, bambino costretto a migrare in Francia, dal Piemonte di fine ‘800, che affronterà varie difficoltà. Prima a causa delle persone incontrate, poi a causa del paesaggio durante il viaggio di ritorno insieme all’amica Catlìn. Ecco il trailer.

Ma tu di che segno 6?
Appuntamento annuale con Neri Parenti che questa volta prende di mira le superstizioni legate all’oroscopo. Oltre agli immancabili Massimo Boldi, Gigi Proietti, e Vincenzo Salemme quest’anno il cast di personaggi famosi conta anche Ricky Memphis, Pio D’Antini, Amedeo Grieco,Angelo Pintus, Vanessa Hessler, Paolo Fox e Mariana Rodriguez. Ecco il trailer.

locandine 11 dicembre II

Neve.
Stefano Incerti firma la regia e la sceneggiatura di un noir inserito in un road movie. Le ragioni che spingono Donato (Roberto De Francesco) a compiere quel viaggio rimangono misteriose, come misteriosa resta l’intenzione di Norah (Esther Elisha) di rimanere insieme a Donato. Un incontro casuale tra due vite completamente diverse ma unite dallo stesso destino. Il tutto ambientato in un paesaggio provinciale quasi irriconoscibile. Ecco il trailer.

Pride.
Presentato all’ultimo Festival di Cannes alla Quinzaine des Réalisateur, Pride di Matthew Warchus è una commedia che trae ispirazione da una storia vera. Il periodo è l’era Thatcher, precisamente il momento storico dello sciopero dei minatori nel 1984. I protagonisti sono gay a lesbiche che interessati allo sciopero vi aderiscono causando non pochi problemi ai lavoratori. Chiaramente gli equivoci e i pregiudizi iniziali, saranno motore di divertenti gag, ma anche l’inizio di una fortissima solidarietà. Nel cast, Dominic West, Bill Nighy, Imelda Staunton e Andrew Scott. Ecco il trailer.

Storie Pazzesche.
Il film di Damian Szifròn è un dipinto grottesco di casi umani messi davanti ad una situazione difficile. L’esilarante commedia Argentina, mette in gioco il sottile limite che intercorre tra il pericolo di perdere in controllo e il piacere di farlo. Nel cast Rita Cortese, Ricardo Darín, Darío Grandinetti, Erica Rivas, Nancy Dupláa, Oscar Martinez, María Onetto, Leonardo Sbaraglia, Osmar Nuñez, Julieta Zylberberg.  Ecco il trailer.

Share Button
The following two tabs change content below.
Giuseppe T. Chiaramonte

Giuseppe T. Chiaramonte

Nato a Catanzaro nel 1988, vive nella provincia di Milano da sempre. Appassionato di cinema fin da piccolo capisce che vuole farne la sua vita quando vede La compagnia dell'anello. Nonostante l'imprinting col genere blockbuster, che rimane nel cuore, la conoscenza del cinema d'autore arriva qualche anno dopo grazie agli studi e ora tra i suoi registi preferiti si contano nomi come Billy Wilder, Orson Welles, Alfred Hitchcock, Martin Scorsese, David Fincher e Christopher Nolan. Ma siccome nella vita è un montatore video, la vera fonte di ispirazione arriva dalla leggendaria Thelma Shoonmaker, dal maestro Walter Murch e Kirk Baxter.

Be the first to comment

Leave a Reply