George Miller conferma: pronti due copioni per i sequel di Mad Max

Share Button

 

Il regista di culto George Miller ha dichiarato che sarebbero pronte ben due sceneggiature per i sequel della fortunata saga di Mad Max. Miller aveva comunque fatto capire di recente che, dopo le logoranti riprese di Mad Max: Fury Road, si sarebbe preso una meritata pausa, per poi occuparsi di un progetto più leggero. Presumibilmente, dunque, il mitico Max Rockatansky tornerà più avanti, dopo che Miller avrà realizzato questo film “meno impegnativo”. E forse è anche giusto così, dato che il regista australiano non ha alcuna intenzione di far diventare i film di Mad Max una mera operazione di marketing, come va di moda di questi tempi.

Ecco le sue dichiarazioni:

“Abbiamo girato Fury Road in otto mesi, è un sacco! Ogni giorno sotto il sole e in mezzo alla polvere, realizzando queste scene d’azione, è massacrante. Abbiamo pianificato altri due film, ma ce ne occuperemo in un qualche in futuro. […] Ne stiamo parlando con lo studio proprio in questo periodo, ma non sappiamo ancora a quale delle due storie successive daremo la precedenza”.

Share Button
The following two tabs change content below.
Nicolò Barison

Nicolò Barison

Nicolò Barison nasce a Fossano (CN), classe 1985. Grande appassionato di cinema, è redattore del sito di informazione cinematografica CineCaverna e collabora con la rivista di poesia, arte e letteratura on-line Poetarum Silva (www.poetarumsilva.com).

Be the first to comment

Leave a Reply