Sopravvissuto – The Martian, vita grama per Matt Damon su Marte

Share Button

The Martian Genere: Fantascienza Regia: Ridley Scott Cast: Matt Damon, Kate Mara, Jeff Daniels, Jessica Chastain, Kristen Wiig, Michael Peña, Mackenzie Davis, Sean Bean, Sebastian Stan, Donald Glover, Naomi Scott, Aksel Hennie Durata: 141 min. Anno: 2015

the_martian_posterAstronauta americano (Matt Damon) viene accidentalmente lasciato su Marte durante una violenta tempesta di sabbia. Il resto dell’equipaggio lo crede morto e, a malincuore, inizia il viaggio di ritorno sulla Terra. In realtà Mark Witney è vivo e vegeto. Rimasto solo su un pianeta ostile, dovrà cercare di sopravvivere con poche risorse e senza poter contattare la NASA.

Tratto dal romanzo L’uomo di Marte di Andy Weir e sceneggiato da Drew Goddard (regista di uno degli horror più originali degli ultimi anni, ovvero Quella casa nel bosco, nonché produttore esecutivo e showrunner della fortunata serie Netflix su Daredevil), Sopravvissuto – The Martian è l’ultima pellicola targata Ridley Scott, regista capace (parecchio tempo fa, ormai) di capolavori cult della Storia del Cinema quali Alien e Blade Runner, che negli ultimi anni ha costellato la sua carriera di film non propriamente indimenticabili. Chiariamo subito una cosa: dopo il discutibile Prometheus, l’inguardabile The Counselor – Il Procuratore e l’inutile Exodus – Dei e Re, Sopravvissuto – The Martian rappresenta comunque un passo avanti. Già, perché questo survival sci-fi con Matt Damon, nonostante sia, sostanzialmente, un’americanata pro NASA con buone dosi di retorica patriottica, ha il merito di essere divertente e ironico al punto giusto e di lasciarsi piacevolmente guardare per quasi due ore e mezza senza annoiare. La vita su Marte per Matt Damon è tutt’altro che facile, davanti a sé ha solo distese sconfinate fatte di deserti e polvere, crateri e aride vallate. Malgrado ciò, il suo ingegno di botanico lo aiuterà a dar vita a una coltivazione di patate marziane biologiche (sane e naturali, come va di moda di questi tempi). Oltre a Damon il cast è davvero nutrito: dalla sempre incantevole (anche nello spazio) Jessica Chastain al macchiettistico Direttore della NASA interpretato da Jeff Daniels, senza dimenticare Kate Mara, Sean Bean e Michael Peña. Da segnalare la splendida colonna sonora fatta di pezzi indimenticabili come Life on Mars di David Bowie.

the-martian-damon

Ovviamente non siamo sui livelli autoriali di Gravity, però Sopravvissuto – The Martian rimane un buon blockbuster d’intrattenimento ed è comunque il miglior Ridley Scott degli ultimi anni, perché quello dei suoi primi film, ormai lo abbiamo capito, è svanito nel tempo, come lacrime nella pioggia.

★★★

Share Button
The following two tabs change content below.
Nicolò Barison

Nicolò Barison

Nicolò Barison nasce a Fossano (CN), classe 1985. Grande appassionato di cinema, è redattore del sito di informazione cinematografica CineCaverna e collabora con la rivista di poesia, arte e letteratura on-line Poetarum Silva (www.poetarumsilva.com).

Be the first to comment

Leave a Reply