The Green Inferno spaventa anche l’Italia, sarà vietato ai minori di 18 anni

Share Button

green-inferno

Dopo lo svenimento di uno spettatore in Francia, durante la proiezione del film al Deauville American Film Festival (qui il nostro articolo), anche l’Italia si “attrezza” per l’uscita nelle sale di The Green Inferno. Il distributore Koch Media ha annunciato che The Green Inferno del regista Eli Roth è stato vietato ai minori di 18 anni dalla Commissione Censura. Il divieto di visione per i minori è stato imputato all’eccessiva crudeltà di alcune immagini e alla presenza di contenuti troppo esplicitamente violenti. Il cannibal movie diretto dal regista di Hostel arriverà nelle sale italiane in anteprima mondiale giovedì 24 settembre, con un giorno d’anticipo rispetto agli Stati Uniti, dove uscirà il 25 settembre.

Il film, che ricorda molto le atmosfere di Cannibal Holocaust, vede tra i protagonisti la nuova moglie di Eli Roth, Lorenza Izzo, e narra le vicende di un gruppo di attivisti che si spingono nel cuore dell’Amazzonia per salvare la foresta pluviale. I malcapitati verranno però catturati da una feroce tribù di cannibali.

Share Button
The following two tabs change content below.
Nicolò Barison

Nicolò Barison

Nicolò Barison nasce a Fossano (CN), classe 1985. Grande appassionato di cinema, è redattore del sito di informazione cinematografica CineCaverna e collabora con la rivista di poesia, arte e letteratura on-line Poetarum Silva (www.poetarumsilva.com).

Be the first to comment

Leave a Reply