Le uscite al cinema della settimana – dal 10 settembre

Share Button

colpo di stato_Owen-Wilson-No-Escape
Ecco le uscite al cinema della settimana.

Non essere cattivo
Quelli che una volta erano i “ragazzi di vita”, negli anni ’90 sembrano appartenere, anche se nella periferia più disperata, a un mondo che ruota intorno all’edonismo. Un mondo dove soldi, macchine potenti, locali notturni, droghe sintetiche e cocaina “girano facili”, nel quale Vittorio e Cesare, poco più che ventenni, agiscono alla ricerca della loro affermazione. L’iniziazione all’esistenza per loro ha un costo altissimo e Vittorio, per salvarsi, prende le distanze da Cesare, che invece sprofonda inesorabilmente. Il legame che li unisce è così forte che Vittorio non abbandonerà mai veramente il suo amico, sperando sempre di poter guardare al futuro con occhi nuovi. Insieme.

Sangue del mio sangue
Federico, un giovane uomo d’armi, viene sedotto come il suo gemello prete da suor Benedetta che verrà condannata ad essere murata viva nelle antiche prigioni di Bobbio. Nello stesso luogo, secoli dopo, tornerà un altro Federico, sedicente ispettore ministeriale, che scoprirà che l’edificio è ancora abitato da un misterioso conte, che vive solo di notte.

Dove eravamo rimasti
Meryl Streep veste i panni di una donna che ha sacrificato tutto, anche la sua famiglia, per inseguire il sogno di una carriera da rock star. Molti anni dopo tenterà di creare un rapporto con i figli, ormai estranei, e diventare finalmente la madre non è mai stata.

Fantastic 4 – I Fantastici Quattro
I Fantastici Quattro, una riproposizione contemporanea dell’originale fumetto Marvel sulla squadra di supereroi più antica che esista, racconta la storia di quattro giovani outsiders che dopo essere stati trasportati in un universo alternativo si ritrovano ad essere modificati nel loro aspetto fisico in maniera sorprendente.
solo imparando a controllare le nuove abilità prodotte da questa trasformazione riusciranno a dare un senso alle loro vite e a salvare la terra da un ex amico diventato un micidiale pericolo per tutta l’umanità.

Metamorfosi
Il documentario cerca di creare le condizioni per favorire a Fabrizio Corona un primo contatto con il suo mondo interiore e con una visione della vita diametralmente opposta alla sua: “La felicità che stai cercando è dentro di te, puoi trovarla solo se smetti di girare a vuoto vorticosamente dietro a obiettivi futili e superficiali e ti fermi in silenzio ad ascoltare la voce del tuo cuore…”, queste sono state le parole di Jacopo al suo amico…

No Escape – Colpo di stato
Un uomo d’affari americano, recentemente trasferitosi con la famiglia nel Sud Est asiatico, si ritrova nel mezzo di un sanguinoso colpo di Stato. La situazione è davvero critica e, quando i ribelli iniziano a uccidere senza pietà gli stranieri, la famiglia è costretta a cercare una via di fuga dal Paese.

Self/Less
Un potente multimiliardario sta morendo. Uno scienziato senza scrupoli gli offre una soluzione. Per 100 milioni di dollari, attraverso un procedimento top secret, potrà trasferire i suoi ricordi, i suoi valori, la sua stessa anima nel corpo di un’altra persona sana e continuare a vivere. L’esperimento inizialmente riuscito, inizierà presto ad avere effetti collaterali letali. Il visionario regista Tarsem Singh, dirige il Premio Oscar Ben Kingsley e Ryan Reynolds per riportarci nei territori della “scienza possibile” già sperimentati con successo con The Cell.

SOLO IL 12, 13 e 14 SETTEMBRE

Dragon Ball Z: la resurrezione di F
Dopo il combattimento con Beerus il Distruttore, Goku e Vegeta si allenano sul suo pianeta, sotto la guida dell’assistente, Whis. Nel frattempo sulla Terra, dove regna di nuovo la pace, Sorbet e Tagoma, sono alla ricerca delle Sfere del Drago. Il loro obiettivo è quello di utilizzarle per far resuscitare Freezer così che possa vendicarsi contro Goku e i Saiyan. La nuova rinata forza di Freezer avanza verso la Terra, costringendo Gohan, Piccolo, Crilin e tutto il team a sfidare 1000 soldati. Goku e Vegeta si preparano ad affrontarlo per la resa dei conti, consapevoli che il suo potere adesso sia ancora più difficile da sconfiggere!
L’avvincente battaglia finale ha inizio! Chi dei combattenti avrà la meglio?

Share Button
The following two tabs change content below.
Giuseppe T. Chiaramonte

Giuseppe T. Chiaramonte

Nato a Catanzaro nel 1988, vive nella provincia di Milano da sempre. Appassionato di cinema fin da piccolo capisce che vuole farne la sua vita quando vede La compagnia dell'anello. Nonostante l'imprinting col genere blockbuster, che rimane nel cuore, la conoscenza del cinema d'autore arriva qualche anno dopo grazie agli studi e ora tra i suoi registi preferiti si contano nomi come Billy Wilder, Orson Welles, Alfred Hitchcock, Martin Scorsese, David Fincher e Christopher Nolan. Ma siccome nella vita è un montatore video, la vera fonte di ispirazione arriva dalla leggendaria Thelma Shoonmaker, dal maestro Walter Murch e Kirk Baxter.

Be the first to comment

Leave a Reply