Le uscite al cinema della settimana – 30 luglio

Share Button

exmachina_still trailer
Ecco le uscite al cinema della settimana

Left Behind – La profezia
La famiglia Steele è intrappolata nel filo tagliente del male. Ray Steele, un pilota di aerei, si sforza di mantenere la calma per poter salvare la vita ai passeggeri rimasti a bordo del suo aereo, dato che il mondo al di sotto non è più in grado di aiutare il suo equipaggio e mettere al sicuro le altre persone. Dopo aver esaurito tutte le risorse, il personale di volo scarseggia, il panico aumenta a bordo, e Ray deve pilotare il mezzo con l’aiuto di un reporter della GWN, Cameron “Buck” Williams, il quale prende il posto del copilota in vista della crisi. Williams, rimasto intrappolato a circa 30.000 metri di altezza su un aereo colmo di passeggeri terrorizzati, non riesce a trovare nessuna spiegazione all’incomprensibile vicenda.
Sulla Terra, la figlia di Ray, Chloe Steele, ha difficoltà nel cercare suo fratello e sua madre, entrambi dispersi durante l’evento. Dimenandosi nel caos, Chloe si fa strada in un mondo in cui regnano terrore e disperazione.

Pixels
Una ragazza aliena scambia le immagini dei vecchi videogames per una dichiarazione di guerra e attacca la terra usando i giochi stessi come modelli per i loro assalti. Il Presidente degli Stati Uniti chiama allora il suo amico d’infanzia Sam Brenner (Adam Sandler), un campione di videogames negli anni ’80, per difendere la terra. Il destino del nostro pianeta è nelle mani di un improbabile team di nostalgici giocatori.

Ex Machina
Domhnall Gleeson, Oscar Isaac e Alicia Vikander nel film che segna l’esordio alla regia di Alex Garland
Scritto e diretto da Alex Garland (28 Giorni Dopo, Sunshine, Dredd), Ex Machina è un intenso thriller psicologico incentrato su un triangolo amoroso tra due uomini e una bellissima donna robot. Il film esplora i grandi temi della consapevolezza, delle emozioni, della sensualità, della verità e della menzogna.

Kristy
Un film di Oliver Blackburn con Haley Bennett, Ashley Greene, Lucas Till
I produttori di Sinister tornano sul grande schermo con una storia che vede al centro degli eventi Justine (Haley Bennett), studentessa che a causa di una scarsa disponibilità economica decide di trascorrere il Giorno del Ringraziamento nel campus, anziché tornando a casa come tutti i propri compagni, compresa la sua dolce metà. Quella che sembra essere una banale visita notturna al supermarket scatena in realtà una serie di eventi che la metteranno al centro di una vera e propria caccia spietata: viene notata da una ragazza, Violet (Ashley Greene), che fa parte di una gang di individui incappucciati il cui unico obiettivo è quello di individuare le proprie vittime e ucciderle. Coloro che vengono scelti sono soprannominati, appunto, Kristy.

Share Button
The following two tabs change content below.
Giuseppe T. Chiaramonte

Giuseppe T. Chiaramonte

Nato a Catanzaro nel 1988, vive nella provincia di Milano da sempre. Appassionato di cinema fin da piccolo capisce che vuole farne la sua vita quando vede La compagnia dell'anello. Nonostante l'imprinting col genere blockbuster, che rimane nel cuore, la conoscenza del cinema d'autore arriva qualche anno dopo grazie agli studi e ora tra i suoi registi preferiti si contano nomi come Billy Wilder, Orson Welles, Alfred Hitchcock, Martin Scorsese, David Fincher e Christopher Nolan. Ma siccome nella vita è un montatore video, la vera fonte di ispirazione arriva dalla leggendaria Thelma Shoonmaker, dal maestro Walter Murch e Kirk Baxter.

Be the first to comment

Leave a Reply