The Revenant: il primo trailer

Share Button

Poche ore fa è stato diffuso il primo trailer di The Revenant, l’ultima fatica del messicano Alejandro Gonzalez Iñàrritu, il cui lavoro alla regia e alla sceneggiatura per  Birdman (2014) è stato premiato proprio quest’anno con due Premi Oscar.

La pellicola narra la drammatica storia di Hugh Glass, interpretato da Leonardo Di Caprio, un cacciatore di pellicce che, nel corso di una battuta di caccia, viene ferito gravemente da un orso. Confidando nell’aiuto di due uomini della compagnia Rocky Mountain Fur Co., John Fitzgerald e Jim Bridger, interpretati rispettivamente da Tom Hardy e Will Poulter, Glass viene di fatto derubato e abbandonato. Solo e privo di armi per difendersi, l’uomo riesce, contro ogni previsione, a sopravvivere e a intraprendere un cammino di oltre 300 km per dare la caccia ai due ladri per reclamare vendetta.

Tratto dal romanzo di Michael Punke e adattato per il grande schermo da Iñàrritu e Mark L. Smith, The Revenant riprende in parte la drammatica spedizione del pioniere americano Hugh Glass, vissuto a cavallo tra 1700 e 1800, protagonista di quella che tutt’oggi si configura come una delle imprese più ardue mai compiute da un essere umano.

Girato nelle incantevoli quanto solitarie terre della Columbia Britannica sfruttando per lo più la luce naturale, oltre alla sapiente arte di Emmanuel Lubezki, qui a capo della fotografia, The Revenant uscirà nelle sale statunitensi il prossimo Natale, distribuito dalla 20th Century Fox, mentre nello Stivale occorrerà attendere il 28 Gennaio 2016.

Share Button
The following two tabs change content below.
Viviana de Lillo

Viviana de Lillo

Stanziata nella natale Torino dalla prima apparizione su tale piano di esistenza, registrata il 06 settembre 1986, trascorre 3/4 di vita seduta su una poltroncina rossa davanti ad un grande schermo immerso nel buio. Il restante quarto l'ha investito in fumetti, serie tv e cartacce semiotiche. Su queste ultime, a proposito, nutre ancora dei dubbi, ma questa è un'altra storia.

Be the first to comment

Leave a Reply