Takeshi Kitano torna a recitare nella parte di un pervertito

Share Button

Takeshi_Kitano_closeup
Takeshi Kitano
tornerà davanti alla macchina da presa. L’attore e regista giapponese, infatti, è stato scritturato per una parte dal regista giappo-americano Wayne Wang per il ruolo di un anziano pervertito, protagonista della pellicola While The Women Are Sleeping, titolo internazionale del racconto omonimo di Javier Marias.

Girato quasi completamente nella città di Izu, il film ruoterà attorno alla vicenda di un vecchio romanziere giapponese, Sahara, che alloggia in un resort con la sua giovane fidanzata (Shiori Kutsuna). La storia è raccontata dal punto di vista di Kenji, un altro scrittore in vacanza nello stesso luogo con sua moglie. Anche se all’inizio è solo incuriosito, Kenji verrà risucchiato dalla violenta follia di Sahara.

Il regista ha dichiarato ai microfoni di Screendaily: ho trovato che Takeshi è intelligente, istintivo e comunicativo nel linguaggio universale del cinema. Riempie lo schermo con un’autentica e potente presenza – anche quando è inquadrato di spalle. Semplicemente, attira tutta la tua attenzione.

Kitano invece, ha dichiarato all’Hollywood Reporter di aver accettato la parte perché i suoi agenti gli avevano parlato di una piccola parte, mentre al momento della lettura dello script ha scoperto di essere il primo nome.

Share Button
The following two tabs change content below.
Giuseppe T. Chiaramonte

Giuseppe T. Chiaramonte

Nato a Catanzaro nel 1988, vive nella provincia di Milano da sempre. Appassionato di cinema fin da piccolo capisce che vuole farne la sua vita quando vede La compagnia dell'anello. Nonostante l'imprinting col genere blockbuster, che rimane nel cuore, la conoscenza del cinema d'autore arriva qualche anno dopo grazie agli studi e ora tra i suoi registi preferiti si contano nomi come Billy Wilder, Orson Welles, Alfred Hitchcock, Martin Scorsese, David Fincher e Christopher Nolan. Ma siccome nella vita è un montatore video, la vera fonte di ispirazione arriva dalla leggendaria Thelma Shoonmaker, dal maestro Walter Murch e Kirk Baxter.

Be the first to comment

Leave a Reply