Amazing SpiderDad, un corto fan made per un giusta causa

Share Button

The-Amazing-SpiderDadII

L’atleta di parkour Mike Wilson, meglio conosciuto come Amazing SpiderDad, è diventato famoso in rete, l’anno scorso, dopo aver pubblicato un video in cui interpretava il famoso supereroe. Nel video, Mike faceva una sorpresa a suo figlio Jayden il quale compiva cinque anni.
Al bambino, era stato diagnosticato nel 2013 un tumore al cervello, e purtroppo è morto dopo poche settimane dal suo compleanno.

Per rendergli memoria, il padre ha deciso di rivestire i panni dell’Uomo Ragno e realizzare un cortometraggio, dai risultati davvero notevoli dal punto di vista tecnico. “The Amazing SpiderDad” in realtà era un progetto che Mike Wilson aveva in mente di fare per il figlio, per il quale avrebbe organizzato un evento in stile Hollywood e dove Jayden sarebbe stato l’ospite d’onore.
Wilson ha così dichiarato alle telecamere della BBC:

Qualsiasi cosa la vita ci riservi, io mi ricorderò sempre di un bambino che mi ha ispirato a fare grandi cose.

Purtroppo il cortometraggio non è stato concluso in tempo, ma oggi è diventato la base di una campagna di raccolta fondi in onore di Jayden per l’ospedale per bambini Naomi House, grazie al sito apposito e grazie ai clic sul video.

Ecco il video:

Fonti: Badcomics, Comicbook Resources

Share Button
The following two tabs change content below.
Giuseppe T. Chiaramonte

Giuseppe T. Chiaramonte

Nato a Catanzaro nel 1988, vive nella provincia di Milano da sempre. Appassionato di cinema fin da piccolo capisce che vuole farne la sua vita quando vede La compagnia dell'anello. Nonostante l'imprinting col genere blockbuster, che rimane nel cuore, la conoscenza del cinema d'autore arriva qualche anno dopo grazie agli studi e ora tra i suoi registi preferiti si contano nomi come Billy Wilder, Orson Welles, Alfred Hitchcock, Martin Scorsese, David Fincher e Christopher Nolan. Ma siccome nella vita è un montatore video, la vera fonte di ispirazione arriva dalla leggendaria Thelma Shoonmaker, dal maestro Walter Murch e Kirk Baxter.

Be the first to comment

Leave a Reply