Nastri d’Argento 2015, tutti i vincitori

Share Button

elio-germano_il-giovane-favoloso_giacomo-leopardi-1Nello splendido scenario della città di Taormina si è svolta la consegna dei Nastri d’Argento 2015, il premio cinematografico più longevo e importante d’Italia. Youth – La giovinezza si porta a casa tre premi, come miglior regista del miglior film a Paolo Sorrentino, miglior fotografia al grande Luca Bigazzi e un premio anche al montaggio di Cristiano Travaglioli. Tra i film protagonisti della serata si fa largo, dopo l’exploit dei David di Donatello, Anime nere di Francesco Munzi vincitore dei Nastri per la migliore produzione (Cinemaundici di Luigi e Olivia Musini) e per la sceneggiatura di Munzi, Fabrizio Ruggirello e Maurizio Braucci. Premiato anche Garrone e il suo Il Racconto dei Racconti, nelle categorie tecniche. Come ‘Film dell’anno’ è stato premiato a sorpresa Il giovane favoloso di Mario Martone. Consegnato anche il Premio Nino Manfredi all’attrice Paola Cortellesi e al duo comico Lillo e Greg.

Ecco la lista completa dei vincitori:

NASTRO DELL’ANNO: Il giovane favoloso di Mario Martone, Elio Germano, Ippolita Di Majo, Carlo Degli Esposti
REGISTA DEL MIGLIOR FILM: Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino
MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE: Se Dio vuole di Edoardo Falcone
COMMEDIA: Noi e la Giulia di Edoardo Leo
PRODUTTORE: Cinemaundici – Luigi e Olivia Musini per Anime nere, Torneranno i prati, Last summer
SOGGETTO: Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi, Stefano Sardo per Il ragazzo invisibile
SCENEGGIATURA: Francesco Munzi, Fabrizio Ruggirello, Maurizio Braucci per Anime nere
ATTORE PROTAGONISTA: Alessandro Gassmann per Il nome del figlio, I nostri ragazzi
ATTRICE PROTAGONISTA: Margherita Buy per Mia madre
ATTORE NON PROTAGONISTA: Claudio Amendola per Noi e la Giulia
ATTRICE NON PROTAGONISTA: Micaela Ramazzotti per Il nome del figlio
FOTOGRAFIA: Luca Bigazzi per Youth-La giovinezza
SCENOGRAFIA: Dimitri Capuani per Il racconto dei racconti
COSTUMI: Massimo Cantini Parrini per Il racconto dei racconti
MONTAGGIO: Cristiano Travaglioli per Anime nere/ Youth-La giovinezza
SONORO IN PRESA DIRETTA: Maricetta Lombardo per Il racconto dei racconti
COLONNA SONORA: Nicola Piovani per Hungry hearts
CANZONE ORIGINALE: Sei mai stata sulla luna? di Francesco De Gregori per il film Sei mai stata sulla luna? di Paolo Genovese
CASTING DIRECTOR: Francesco Vedovati (Il ragazzo invisibile, Maraviglioso Boccaccio)
NASTRI EUROPEI 2015 a Laura Morante e Lambert Wilson
NASTRI ALLA CARRIERA a Ninetto Davoli e Douglas Kirkland
NASTRO SPECIALE REGIA a Cristina Comencini
PREMI SPECIALI a Giulia Lazzarini (Mia madre) e Adriana Asti (Pasolini)
Premio speciale Nastri d’Argento Docufilm e Storia a Fango e gloria di Leonardo Tiberi
PREMIO ‘NINO MANFREDI’ a Paola Cortellesi
Premio Manfredi alla coppia comica 2015 Lillo e Greg
Premio Guglielmo Biraghi a Simona Tabasco e Greta Scarano
Menzioni speciali a Niccolo’ Calvagna e Silvia D’Amico

Share Button
The following two tabs change content below.
Michele Giacci

Michele Giacci

Michele Giacci nasce a Napoli il 31 maggio 1987, l'anno di Full Metal Jacket, Il cielo sopra Berlino, Gli Intoccabili, Wall Street e del primo scudetto del Napoli di Maradona. Cresce coi western alla tv e coi film di Spielberg al cinema, insieme ai romanzi di formazione del ventesimo secolo e all'amore incondizionato verso l'isola d'Irlanda.

Be the first to comment

Leave a Reply