La Disney pensa ad un nuovo Robin Hood

Share Button

robin hoods
Walt
Disney Pictures ha deciso di intraprendere la strada di una nuova saga che potrebbe avviare un nuovo franchise. Si tratta di Robin Hood, personaggio che è già nei programmi della Sony, ma sul quale è stato scritto uno script da Brandon Barker, dal titolo Nottingham & Hood, acquistato dalla Disney.

Il ladro gentiluomo che pensa ai poveri piuttosto che arricchirsi è un personaggio noto nella casa di produzione di Burbank: era il 1973 quando un Robin Hood col corpo di una volpe girava per le Foresta di Sherwood e faceva disperare il leonino Principe Giovanni.
Non è nemmeno sconosciuto al mondo del cinema in generale considerate le numerose trasposizioni: da quelle più serie con Kevin Costner a Russel Crowe a quella parodica di Mel Brooks. Ma facendo un salto indietro nella storia del cinema, ci sono numerosi progetti legati all’eroe popolare inglese, anche agli anni della nascita del cinema.

Ad ogni modo, i progetti della Disney sono di dividere lo script di Barker in diverse sceneggiature per realizzare numerosi film legati tra loro. Che sia l’inizio di un non semplice franchise, ma dell’ennesimo universo condiviso?

Share Button
The following two tabs change content below.
Giuseppe T. Chiaramonte

Giuseppe T. Chiaramonte

Nato a Catanzaro nel 1988, vive nella provincia di Milano da sempre. Appassionato di cinema fin da piccolo capisce che vuole farne la sua vita quando vede La compagnia dell'anello. Nonostante l'imprinting col genere blockbuster, che rimane nel cuore, la conoscenza del cinema d'autore arriva qualche anno dopo grazie agli studi e ora tra i suoi registi preferiti si contano nomi come Billy Wilder, Orson Welles, Alfred Hitchcock, Martin Scorsese, David Fincher e Christopher Nolan. Ma siccome nella vita è un montatore video, la vera fonte di ispirazione arriva dalla leggendaria Thelma Shoonmaker, dal maestro Walter Murch e Kirk Baxter.

Be the first to comment

Leave a Reply