Ron Howard e Tom Hanks a Venezia

Share Button

Inferno 03Sono finalmente cominciate le riprese del film che vede tornare Tom Hanks nei panni del docente di iconologia religiosa, nonché esperto di simbolismo, Robert Langdon, dopo Il codice da Vinci (The Da Vinci Code, 2006) e Angeli e demoni (Angels & Demons, 2009), entrambi diretti da Ron Howard. Saltata la terza avventura, Il simbolo perduto (The Lost Symbol, 2009), il regista ha invece deciso di adattare l’ultimo romanzo di Dan Brown, Inferno (id. 2013).

Dopo Venezia, da dove Ron Howard ha postato su Facebook e Twitter una foto che lo ritrae con un Tom Hanks dal viso contuso e un’altra foto con un sorridente Omar Sy, il set si sposterà poi a Firenze. All’inizio della storia di Inferno, infatti, Robert Langdon si risveglia in una stanza d’ospedale del capoluogo toscano in preda ad un’amnesia che non gli permette di ricordare come è finito lì e, soprattutto, chi è stato a tentare di ucciderlo. Ben presto il professore dovrà vedersela con una misteriosa organizzazione segreta denominata il Consortium. Ad aiutarlo solo l’affascinante dottoressa Sienna Brooks, interpretata da Felicity Jones: abile nel travestimento Inferno 04e dotata di grande intelligenza, la Brooks aiuterà Langdon a risolvere gli enigmi nascosti nelle terzine di Dante Alighieri.

Fanno parte del cast di Inferno anche Ben Foster, probabilmente il villain, e Sidse Babett Knudsen, mentre la sceneggiatura è stata nuovamente affidata a David Koepp, già al lavoro su Angeli e demoni. Ron Howard ha finora girato alcune scene vicino a piazza San Marco, nel Rio della Canonica, con Tom Hanks a bordo di un tipico barcone veneziano da trasporto. L’uscita nelle sale italiane è prevista il 14 ottobre 2016.

Share Button
The following two tabs change content below.
Virgilia Bertolotto

Virgilia Bertolotto

Nasce a Torino nel 1987. Appassionata da sempre di cinema e, in particolare, di cinema d’animazione, nel 2011 consegue la laurea magistrale in Discipline cinematografiche - Storia, teoria e patrimonio. Nel luglio 2014 Vincenzo Grasso Editore pubblica il suo saggio "Dal pixel alla Pixar". Nel tempo libero gestisce tre fanpage su Facebook (Mads Mikkelsen Italia, William Holden Tribute e Jack Huston Italia) e si diletta nel montaggio di filmati. Gli altri suoi interessi sono la lettura, la fotografia e l’arte.

Be the first to comment

Leave a Reply