Bradley Cooper dirigerà il remake di È nata una stella

Share Button

Bradley Cooper-è-nata-una-stellaBradley Cooper è in trattative con la Warner Bros. per dirigere un nuovo remake di È nata una stella, musical diretto da William Wellman nel 1937 con protagonisti Janet Gaynor e Fredric March. A firmare la regia di questo rifacimento doveva essere Clint Eastwood, mentre per interpretarlo era stata scelta Beyoncé Knowles; ma quando nel 2012 la cantante decise di tirarsi indietro per via di una gravidanza, il progetto si arenò. Bradley Cooper non solo dirigerà il film, ma sta cercando di convincere Beyoncé a tornare come protagonista. Inoltre, pare che Cooper stia anche riscrivendo parte della sceneggiatura, realizzata in precedenza da Will Ferret. Non è ancora chiaro se il futuro regista ricoprirà anche il ruolo di attore.

Di A Star Is Born sono già state realizzate tre versioni, tra le quali la più nota è senza dubbio quella del 1954 diretta da William Wyler con Judy Garland e James Mason; il remake più recente, interpretato da Barbra Streisand e Kris Kristofferson, è uscito nel 1976.

Share Button
The following two tabs change content below.
Valentino Zona

Valentino Zona

Nato a Napoli nel 1990, Valentino Zona è un appassionato di cinema, letteratura e fumetti. Ama il patrimonio culturale partenopeo, di cui auspica la corretta valorizzazione. Studia Giurisprudenza alla Federico II di Napoli.

Be the first to comment

Leave a Reply