Idina Menzel conferma Frozen 2

Share Button

Dopo l’incredibile successo di Frozen – Il regno di ghiaccio (Frozen, 2013) di Chris Buck e Jennifer Lee, la Disney ha deciso di mettere in cantiere il sequel.

Con il suo miliardo e 72 milioni di dollari d’incasso mondiale, Frozen – Il regno di ghiaccio ha strappato lo scettro di re dell’animazione a Toy Story 3 – La grande fuga (Toy Story 3, 2010) di Lee Unkrich, rimasto a un miliardo e 63 milioni. Il film si colloca al decimo posto tra i maggiori incassi in assoluto e all’ottavo posto per quanto riguarda i biglietti venduti (47 milioni). Frozen – Il regno di ghiaccio ha anche vinto numerosi premi, tra cui due Oscar, come Miglior film d’animazione e Miglior canzone (Let It Go di Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez), un Golden Globe e un Bafta come Miglior film d’animazione e cinque Annie Awards (i premi del cinema d’animazione): Miglior lungometraggio, Miglior regia, Miglior colonna sonora, Miglior scenografia e Miglior recitazione.

Frozen 03

A confermare il progetto di un secondo film è stata Idina Menzel, doppiatrice di Elsa nella versione originale. Durante un’intervista rilasciata al The Telegraph la star di Broadway ha garantito la sua disponibilità a tornare nel sequel, oltre ad aver annunciato la lavorazione di un musical teatrale: “Ci sarò anche io. Non nel musical, non so ancora chi farà parte del cast della versione teatrale, ma spero proprio di fare ritorno nel film. Vedremo. Sono già pronta a una nuova avventura.

Per la primavera del 2015 è prevista anche l’uscita di un cortometraggio intitolato Frozen Fever, nel quale Elsa e Kristoff cercheranno di preparare una festa di compleanno per Anna. L’annuncio è stato dato in occasione della messa in onda su ABC dello speciale The Story of Frozen: Disney Animated Classic.

Share Button
The following two tabs change content below.
Virgilia Bertolotto

Virgilia Bertolotto

Nasce a Torino nel 1987. Appassionata da sempre di cinema e, in particolare, di cinema d’animazione, nel 2011 consegue la laurea magistrale in Discipline cinematografiche - Storia, teoria e patrimonio. Nel luglio 2014 Vincenzo Grasso Editore pubblica il suo saggio "Dal pixel alla Pixar". Nel tempo libero gestisce tre fanpage su Facebook (Mads Mikkelsen Italia, William Holden Tribute e Jack Huston Italia) e si diletta nel montaggio di filmati. Gli altri suoi interessi sono la lettura, la fotografia e l’arte.

Be the first to comment

Leave a Reply