Montage of Heck, il documentario su Kurt Cobain arriverà nel 2015

Share Button

È in lavorazione da ben sette anni il docufilm sulla vita del famoso cantante grunge Kurt Cobain e sembra che ben presto approderà nelle nostre sale, nel 2015 è atteso il suo rilascio.

Nel documentario saranno presenti canzoni inedite di Cobain, oltre che molte dei Nirvana e la regia è data in mano a Brett Morgen (the Rolling Stones crossfire hurricane) che rispolvera filmati inediti della band, registrazioni, fotografie e molto altro preso dall’archivio personale di Kurt.

Il documentario si prospetta entusiasmante, concepito come il famosissimo Pink Floyd – The Wall, dei giorni nostri. Il film s’impegna di raccontare il lato malinconico e sconosciuto del cantante ma che contiene anche tutta la sua carriera musicale, la sua passione come pittore e i filmati in super8.

Montage of Heck, questo è il titolo dell’opera che vanta la produzione esecutiva della figlia di Cobain, la ventiduenne Frances Bean, in collaborazione con HBO Documentary Films e Universal Pictures International Entertainment Content Group.

Share Button
The following two tabs change content below.

Silvia Chierzi

Silvia Chierzi nasce a Belluno nel 1990, ama il cinema e il teatro da sempre, frequenta diversi corsi di teatro e recitazione cinematografica. Ora collabora per il giornale online CineCaverna, per la pagina facebook Daniel Bruhl Supporters ed è membro attivo dei "LiberaMente" una compagnia teatrale amatoriale bellunese. Tra i suoi attori preferiti troviamo: Heath Ledger, Daniel Bruhl, August Diehl, Channing Tatum, Jake Gyllenhaal, Toni Servillo, Claudio Santamaria, Emile Hirsch e Pierfrancesco Favino. Mentre le attrici che predilige sono: Penelope Cruz, Angela Finocchiaro, Isabella Ferrari, Michelle Williams e Eva Green. Tra i suoi registi preferiti troviamo: Bernardo Bertolucci, Alfred Hitchcock, Ti West, Sergio Castellitto, Paolo Sorrentino, Lars Von Trier, Richard Kelly, Eli Roth e Quentin Tarantino.

Be the first to comment

Leave a Reply