Batkid, da documentario a film la storia del piccolo Miles

Share Button

cityhall4Sabato 24 gennaio è stato presentato allo Slamdance Film Festival (il festival del cinema ultra indipendente) il documentario intitolato ”Batkid Begins: The wish heard around the World” di Dana Nachman. Il documentario, finanziato con una raccolta fondi su IndieGoGo, racconta la storia di Miles Scott, bambino di 5 anni affetto da leucemia che espresse il desiderio di diventare Batman per un giorno. Grazie all’aiuto della fondazione Make a Wish Foundation il desiderio di Miles divenne realtà. Il 15 novembre 2013, infatti, la fondazione capitanata da Patricia Wilson trasformò le strade di San Francisco in quelle di Gotham City, invase per l’occasione da migliaia di persone. Gli organizzatori avevano sfruttato il potente effetto del passaparola sui social network, più di un miliardo e 84 milioni di persone hanno seguito la vicenda su Twitter e Instagram con gli hashtag #SfBatKid e #BatKid, ma mai si sarebbero aspettati una tale partecipazione. Il piccolo Batkid venne scortato da una folla oceanica mentre eroicamente si apprestava a combattere il crimine organizzato, richiamando l’attenzione persino del Presidente Obama e dei vecchi Batman: Michael Keaton, Adam West e Christian Bale, oltre alla new entry Ben Affleck.

Ed è proprio dal festival che arriva un’altra notizia: dal documentario verrà tratto un lungometraggio interpretato da Julia Roberts, forse nei panni proprio della Wilson, che parteciperà anche come produttrice in collaborazione con Lisa Gillan e Marisa Yeres Gill della Red Om Films.

Share Button
The following two tabs change content below.
Michele Giacci

Michele Giacci

Michele Giacci nasce a Napoli il 31 maggio 1987, l'anno di Full Metal Jacket, Il cielo sopra Berlino, Gli Intoccabili, Wall Street e del primo scudetto del Napoli di Maradona. Cresce coi western alla tv e coi film di Spielberg al cinema, insieme ai romanzi di formazione del ventesimo secolo e all'amore incondizionato verso l'isola d'Irlanda.

Be the first to comment

Leave a Reply