Festival di Berlino 2015, anteprime serie TV e prima giuria annunciata

Share Button

Berlin_International_Film_Festival_logo.svgIl Festival del cinema di Berlino di quest’anno si terrà dal 5 al 15 febbraio prossimi. Il presidente, Dieter Kosslick, ha annunciato il programma completo. 18 i film in concorso. La cerimonia di premiazione si terrà il 14 febbraio.
Ma oltre alla competizione in sè, il festival offre proiezioni collaterali. Riconosciuta l’importanza, acquisita recentemente, dalle serie TV (vedi il Festival di Roma con The knick) la Berninale trasmetterà anche l’anteprima di prodotti statunitensi e tedeschi.

1992 di Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi, Stefano Sardo con Stefano Accorsi, Miriam Leone, Tea Falco, Alessandro Roja;
Follow the Money di Jeppe Gjervig Gram, Per Fly con Nikolaj Lie Kaas;
Better Call Saul di Vince Gilligan, Peter Gould con Bob Odenkirk, Jonathan Banks;
Blochin – The Living and the Dead di Matthias Glasner con Jürgen Vogel;
Bloodline di Todd A. Kessler, Daniel Zelman, Glenn Kessler con Kyle Chandler, Sissy Spacek, Sam Shephard, Linda Cardellini;
Blue Eyes di Henrik Georgsson, Fredrik Edfeldt con Louise Peterhoff;
Deutschland 83 di Anna Winger, Jörg Winger con Maria Schrader;
False Flag di Maria Feldman, Amit Cohen con Ishai Golan.

La giuria della sezione Best first feature award, ovvero quella che premia le migliori opere prime:
Fernando Eimbcke, regista messicano. Il suo film, Lake Tahoe, ha vinto due premi al Festival di Berlino;
Joshua Oppenheimer, regista statunitense. Il suo film, The Act of Killing, ha vinto un premio al Festival in questione;
Olga Kurylenko, attrice ucraina.

Share Button
The following two tabs change content below.

Be the first to comment

Leave a Reply