Un nuovo ruolo per Michael Keaton. Forse.

Share Button

Dopo essersi aggiudicato il Golden Globe come Miglior Attore Protagonista in una Commedia, Birdman di Alejandro González Iñárritu, durante la cerimonia per la consegna del prestigioso riconoscimento tenutasi ieri sera a Beverly Hills, Michael Keaton è pronto a riprendere in pugno le redini della sua carriera.

Pare che l’ex Uomo Pipistrello, infatti, sia in trattative per un ruolo ancora in via di definizione nella pellicola dedicata alle origini di King Kong dal titolo Kong: Skull Island.

Michael Keaton in Birdman (2014)
Michael Keaton in Birdman (2014)

Di questo nuovo progetto dedicato al gigantesco gorilla non si sa ancora molto. Alla regia pare assodato il nome dell’americano Jordan Vogt-Roberts, già regista di The Kings of Summer (2013), mentre la sceneggiatura è stata affidata a John Gatins, candidato all’Oscar per la scrittura di Flight (2012) e Max Borenstein.

Nel ruolo di protagonista, invece, confermato il nome dell’inglese Tom Hiddleston, celebre per il ruolo di Loki, il perfido fratello di Thor nella trasposizione cinematografica dell’omonimo fumetto Marvel. Di recente, anche l’americano J. K. Simmons, attore in svariate serie televisive oltre che nella trilogia di Spider-Man diretta da Sam Raimi, ha ufficializzato la sua partecipazione al progetto.

Co-prodotto dalla Universal Pictures e dalla Legendary Pictures, la release della pellicola è fissata per il 10 marzo 2017.

Share Button
The following two tabs change content below.

Viviana de Lillo

Stanziata nella natale Torino dalla prima apparizione su tale piano di esistenza, registrata il 06 settembre 1986, trascorre 3/4 di vita seduta su una poltroncina rossa davanti ad un grande schermo immerso nel buio. Il restante quarto l'ha investito in fumetti, serie tv e cartacce semiotiche. Su queste ultime, a proposito, nutre ancora dei dubbi, ma questa è un'altra storia.

Be the first to comment

Leave a Reply