That’s What I’m Talking About, l’ultima fatica di Richard Linklater

Share Button

richard.linklater.inside

Il regista di Boyhood, Richard Linklater, rompe il silenzio e svela dettagli succosi sulla sua ultima pellicola in lavorazione – That’s What I’m Talking About – smentendo tutte le voci che volevano la pellicola come un sequel di Dazed and Confused del 1994. Il regista afferma inoltre che per i temi e il linguaggio, la nuova pellicola si avvicina al recente Boyhood.

Il film è atteso nelle sale per il 2015, sarà ambientato nei primi anni 80 e seguirà le vicende di una recluta al primo anno di college. Nel cast troviamo Zoey Deutch, Ruan Guzman, Tyler Hoechlin, Blake Jenner e Wyatt Russell.

Concludiamo lasciandovi le parole del regista:
“Ho finito di girarlo di recente e non ha nulla in comune con Dazed and Confused, se non che è ambientato quattro anni dopo, quando uno dei giovani protagonisti uscirà dal college. È un film collettivo. Riguarda molto gli inizi della scuola e non il suo finire. Personalmente o autobiograficamente penso che si avvicini molto di più a Boyhood, una sorta di seguito, che ci crediate o no. Non so in che modo un film possa essere un seguito di due film differenti, ma comincia dove finisce Boyhood, con un personaggio che si presenta al college e conosce i suoi nuovi coinquilini ed una ragazza. Si sovrappone alla fine di Boyhood.”

 

 

Share Button
The following two tabs change content below.

Silvia Chierzi

Silvia Chierzi nasce a Belluno nel 1990, ama il cinema e il teatro da sempre, frequenta diversi corsi di teatro e recitazione cinematografica. Dal 2014 al 2015 collabora per il giornale online CineCaverna (attività che riprende nell'ottobre 2017). Ha collaborato per la pagina facebook Daniel Bruhl Supporters e fino al 2016 è membro attivo dei "LiberaMente" una compagnia teatrale amatoriale Bellunese. Finita l'esperienza con il gruppo "Liberamente" Silvia collabora con l'associazione Belluno Ciak, prendendo parte, come comparsa al film "Storia del tempo inutile" e allo spettacolo "Le senza volto - Streghe di Cavarnere". Nel 2018 uscirà a teatro, con una rivisitazione del grande capolavoro di Mel Brooks "Frankenstein Junior" diretto da Franco Fontana. Tra i suoi attori preferiti troviamo: Heath Ledger, Daniel Bruhl, August Diehl, Channing Tatum, Jake Gyllenhaal, Toni Servillo, Claudio Santamaria, Richard Brake, Emile Hirsch e Ryan Gosling. Mentre le attrici che predilige sono: Scarlett Johansson, Penelope Cruz, Angela Finocchiaro, Sheri Moon Zombie, Michelle Williams e Eva Green. Tra i suoi registi preferiti troviamo: Kevin Smith, Rob Zombie, Darren Aronofsky, Bernardo Bertolucci, Alfred Hitchcock, Ti West, Sergio Castellitto, Paolo Sorrentino, Lars Von Trier, Richard Kelly, Eli Roth e Quentin Tarantino. (I generi che predilige sono l’horror/splatter e thriller ma non disdegna altri generi!)

Be the first to comment

Leave a Reply