That’s What I’m Talking About, l’ultima fatica di Richard Linklater

Share Button

richard.linklater.inside

Il regista di Boyhood, Richard Linklater, rompe il silenzio e svela dettagli succosi sulla sua ultima pellicola in lavorazione – That’s What I’m Talking About – smentendo tutte le voci che volevano la pellicola come un sequel di Dazed and Confused del 1994. Il regista afferma inoltre che per i temi e il linguaggio, la nuova pellicola si avvicina al recente Boyhood.

Il film è atteso nelle sale per il 2015, sarà ambientato nei primi anni 80 e seguirà le vicende di una recluta al primo anno di college. Nel cast troviamo Zoey Deutch, Ruan Guzman, Tyler Hoechlin, Blake Jenner e Wyatt Russell.

Concludiamo lasciandovi le parole del regista:
“Ho finito di girarlo di recente e non ha nulla in comune con Dazed and Confused, se non che è ambientato quattro anni dopo, quando uno dei giovani protagonisti uscirà dal college. È un film collettivo. Riguarda molto gli inizi della scuola e non il suo finire. Personalmente o autobiograficamente penso che si avvicini molto di più a Boyhood, una sorta di seguito, che ci crediate o no. Non so in che modo un film possa essere un seguito di due film differenti, ma comincia dove finisce Boyhood, con un personaggio che si presenta al college e conosce i suoi nuovi coinquilini ed una ragazza. Si sovrappone alla fine di Boyhood.”

 

 

Share Button
The following two tabs change content below.

Silvia Chierzi

Silvia Chierzi nasce a Belluno nel 1990, ama il cinema e il teatro da sempre, frequenta diversi corsi di teatro e recitazione cinematografica. Ora collabora per il giornale online CineCaverna, per la pagina facebook Daniel Bruhl Supporters ed è membro attivo dei "LiberaMente" una compagnia teatrale amatoriale bellunese. Tra i suoi attori preferiti troviamo: Heath Ledger, Daniel Bruhl, August Diehl, Channing Tatum, Jake Gyllenhaal, Toni Servillo, Claudio Santamaria, Emile Hirsch e Pierfrancesco Favino. Mentre le attrici che predilige sono: Penelope Cruz, Angela Finocchiaro, Isabella Ferrari, Michelle Williams e Eva Green. Tra i suoi registi preferiti troviamo: Bernardo Bertolucci, Alfred Hitchcock, Ti West, Sergio Castellitto, Paolo Sorrentino, Lars Von Trier, Richard Kelly, Eli Roth e Quentin Tarantino.

Be the first to comment

Leave a Reply