Box Office Italia, oltre 4 milioni per Hunger Games – Il canto della rivolta Parte I

Share Button

Com’era prevedibile Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte I ha sbaragliato la concorrenza al box office italiano, incassando 4,2 milioni di euro da giovedì a domenica.
Si tratta di un esordio all’altezza delle aspettative, nonché del miglior risultato settimanale dall’inizio della stagione 2014-2015. Distribuito in 556 sale, il film con Jennifer Lawrence si è anche aggiudicato la migliore media per copia della classifica, pari a 7701 euro. L’anno scorso La ragazza di fuoco incassò nel primo weekend 4,4 milioni di euro, ma con un giorno di programmazione in più. Il successo della saga young adult ispirata ai romanzi di Suzanne Collins risulta pertanto in continua crescita; con ogni probabilità il nuovo capitolo raggiungerà la soglia dei 10 milioni totali.

I restanti gradini del podio sono occupati da due commedie italiane, entrambe con incassi superiori al milione: Scusate se esisto con Paola Cortellesi e Raoul Bova (1,5 milioni di euro) e La scuola più bella del mondo (1,2 milioni di euro). Interstellar è sceso dalla seconda alla quarta posizione con 8,3 milioni raccolti in 3 settimane di programmazione.
Pinguini di Madagascar, che uscirà in tutta Italia il 27 novembre, ha incassato 1 milione di euro grazie alle anteprime del 22 e 23 novembre, conquistando così la quinta posizione. Questa settimana il film d’animazione DreamWorks punterà alla vetta della classifica.

A seguire, la top ten italiana da giovedì 20 a domenica 23 novembre 2014:

1. Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte I (4,2 milioni di euro) !
2. Scusate se esisto! (1,5 milioni di euro) !
3. La scuola più bella del mondo (1,2 milioni di euro; incasso totale: 4,3 milioni di euro) –
4. Interstellar (1,2 milioni di euro; incasso totale: 8,3 milioni di euro) –
5. I pinguini di Madagascar (1 milione di euro) !
6. Andiamo a quel paese ( 951 mila euro; incasso totale: 6,6 milioni di euro) –
7. Il mio amico Nanuk (482 mila euro; incasso totale: 1,5 milioni) –
8. Due giorni, una notte (314 mila euro; incasso totale: 405 mila euro) +
9. Clown (312 mila euro; incasso totale: 1,1 milioni di euro) –
10. Il giovane favoloso (191 mila euro; incasso totale: 6,7 milioni di euro) =

Leggenda per il confronto con i dati della precedente rilevazione:

! New entry
+ In salita
– In discesa
= Posizione stazionaria

Share Button
The following two tabs change content below.
Valentino Zona

Valentino Zona

Nato a Napoli nel 1990, Valentino Zona è un appassionato di cinema, letteratura e fumetti. Ama il patrimonio culturale partenopeo, di cui auspica la corretta valorizzazione. Studia Giurisprudenza alla Federico II di Napoli.

Be the first to comment

Leave a Reply