L’ombra dello scorpione di Stephen King diventa una saga

Share Button

o-THE-STAND-STEPHEN-KING-facebookDopo le tante voci che parlavano di un adattamento cinematografico di tre ore, adesso, le più di mille pagine del romanzo L’ombra dello scorpione (The Stand, 1978) sarebbero state riscritte per la realizzazione di una vera e propria saga. E’ stato lo stesso autore del romanzo Stephen King a riportare la notizia ai microfoni di MTV e anche il regista e sceneggiatore Josh Boone ha dato conferma della volontà di realizzare 4 film da parte della Warner.

Boone, in un podcast, ha raccontato a Kevin Smith che la Warner aveva dapprima ridotto il copioso materiale letterario in un film di 3 ore ma poi ha rilanciato con l’incredibile proposta di farne una saga da spalmare su 4 episodi:

”Sono venuti da me e mi hanno detto “cose ne dici di fare più film” e io ho risposto “Cazzo, sì!”. Certo ero molto soddisfatto del mio script, ma ovviamente ero entusiasta dell’idea di realizzare più episodi: alla fine faremo quattro film. Ovviamente non vi posso dire nulla se non che costruiremo il miglior adattamento possibile per L’Ombra dello Scorpione, lavoreremo ai massimi livelli e con un cast che vi farà letteralmente impazzire. Abbiamo già parlato con un sacco di gente. Dovremmo riuscire a partire con la lavorazione nella prossima primavera.”

Le riprese del primo capitolo dovrebbero iniziare la prossima primavera dunque. Josh Boone, molto entusiasta del progetto, ha anticipato la possibile presenza nel cast di grossi nomi e a quanto pare si è detto molto interessato la star di The Bing Bang Theory Jim Parsons, che sul suo profilo Instagram ha rivelato:

”Ha un sapore agrodolce il fatto che oggi finirò questo magico viaggio intrapreso nell’ultimo mese con l’incredibile romanzo di Stephen King, “L’ombra dello scorpione”. Per una fortunata coincidenza, tra l’altro, oggi è stato annunciato che i film tratti dal libro saranno 4. Considerate questo post come il primo passo della mia campagna personale per fare parte di quei film.”

http://instagram.com/p/vrIHfCGI5H/

Share Button
The following two tabs change content below.
Michele Giacci

Michele Giacci

Michele Giacci nasce a Napoli il 31 maggio 1987, l'anno di Full Metal Jacket, Il cielo sopra Berlino, Gli Intoccabili, Wall Street e del primo scudetto del Napoli di Maradona. Cresce coi western alla tv e coi film di Spielberg al cinema, insieme ai romanzi di formazione del ventesimo secolo e all'amore incondizionato verso l'isola d'Irlanda.

Be the first to comment

Leave a Reply