Le uscite al cinema della settimana – 9 e 10 novembre

Share Button

Ecco le uscite al cinema della settimana.

A spasso con Bob
Chi di voi nella vita non ha avuto un incontro magico? Questa è la storia vera di JAMES, un musicista di strada, che incontra BOB, un gatto rosso che gli salva la vita. Da allora non si sono mai più separati.

Che vuoi che sia
Che cosa saresti disposto a fare per €250.000? È la domanda che si pongono Anna (Anna Foglietta) e Claudio (Edoardo Leo), quando si trovano a decidere se girare o meno un video hard da diffondere in rete, in cambio di questa cifra.
Una commedia intensa su quello che saremmo disposti a fare pur di realizzare i nostri sogni.
E tu, lo faresti?

Genius
Il Premio Oscar Colin Firth è Maxwell Perkins, l’editore passato alla Storia per aver scoperto scrittori come Ernest Hemingway e F. S. Fitzgerald e che un giorno si imbatté in Tom Wolfe (Jude Law) un prodigioso talento, praticamente un GENIO. Come tutti i geni, Wolfe era talmente consumato dalla sua arte da arrivare ad isolarsi completamente dal mondo e a sviluppare una malattia che lo porterà alla morte a soli 38 anni.

Knight of Cups
Knight of Cups segue l’odissea di Rick, scrittore errante tra le luci di Los Angeles e Las Vegas, alla ricerca di amore e di se stesso. Nonostante si stia muovendo all’interno di un mondo fatto di ville, resort, spiagge e locali, alimentato dal desiderio e dal piacere, Rick è alle prese con un difficile rapporto con il fratello e il padre. La sua missione, volta a rompere l’incantesimo della sua disillusione, lo porta ad affrontare una serie di avventure con 6 donne seducenti: Della la ribelle; la sua ex moglie dottoressa; Helen la modella; una donna a cui aveva fatto male in passato, Elizabeth; Karen la spogliarellista vivace e spensierata; e l’innocente Isabel, che lo aiuterà a trovare un modo per andare avanti. Rick si muove stordito in uno strano e travolgente paesaggio ipnotico, ma riusciranno la bellezza, l’umanità e i ritmi della vita intorno a lui a svegliarlo da questo torpore?

La ragazza del mondo
Quello di Giulia è un mondo antico e sospeso, fatto di rigore e testi sacri, che esclude con ferocia chi non vi appartiene. Quello di Libero è il mondo di tutti gli altri, di chi sbaglia, di chi si arrangia cercando un’altra possibilità e di chi ama senza condizioni. Quando Giulia incontra Libero scopre di poter avere un altro destino, tutto da scegliere. La loro è una storia d’amore purissima e inevitabile e per i due ragazzi inizia un intenso periodo di vita insieme, scelta che comporterà a Giulia una totale esclusione dal mondo dei Testimoni di Geova al quale appartiene. Libero farà a Giulia il dono d’amore più grande di tutti: la libertà di appartenere al mondo, un mondo nuovo, luminoso e pieno di futuro.

Masterminds – I geni della truffa
David Ghantt (Zach Galifianakis) è un semplice uomo dalla vita monotona che si appresta a vivere l’avventura più spericolata della sua vita, addirittura più estrema di quella che avrebbe potuto immaginare nella fantasia.
Tutti i giorni David guida un blindato porta valori carico dei risparmi di sconosciuti. Il suo unico brivido di eccitazione è provocato da Kelly Campbell, la collega che lo convincerà a compiere la rapina del secolo!
Insieme ad un gruppo di criminali senza cervello, guidati da Steve Chambers (Owen Wilson), David riesce incredibilmente a portare a buon fine un colpo da 17 milioni di dollari per poi commettere l’errore di consegnarli ai compagni di viaggio che stupidamente, non solo sperpereranno tutto il bottino, ma lasceranno in giro prove schiaccianti.
In fuga dalle autorità, David dovrà nascondersi dal sicario Mike McKinney (Jason Sudeikis) e tentare di prendersi la sua rivincita.

Morgan
Una Mediatrice (Kate Mara) viene mandata in un luogo Top-Secret dove dovrà indagare e valutare i danni causati da un incidente terrificante. Intuirà subito che l’accaduto è stato causato da un “umano””; apparentemente innocente ma che in realtà cela un lato pericolosissimo.

DA DOMANI

Sing Street
Un ragazzo cresciuto a Dublino durante gli anni ’80 evade dalla sua complicata situazione familiare, formando una band per far colpo sulla ragazza che gli piace.

Fa bei sogni
FAI BEI SOGNI è la storia di una difficile ricerca della verità e allo stesso tempo la paura di scoprirla. La mattina del 31 dicembre 1969, Massimo, nove anni appena, trova suo padre nel corridoio sorretto da due uomini: sua madre è morta. Massimo cresce e diventa un giornalista. Dopo il rientro dalla Guerra in Bosnia dove era stato inviato dal suo giornale, incontra Elisa. La vicinanza di Elisa aiuterà Massimo ad affrontare la verità sulla sua infanzia ed il suo passato.

Gabo – Il mondo di Garcia Marquez
Quanto dista la Colombia dal resto del mondo?
Pochi passi, grazie alle righe scritte dall’uomo che più d’ogni altro ha preso per mano l’intero Sudamerica e l’ha portato a raccogliere ovunque applausi e ammirazione. Lo chiamavano tutti Gabo, come un amico, come un fratello. Perché Gabriel Garcia Marquez sapeva entrare nel cuore dei suoi lettori, con la sua sensibilità, con la sua coerenza, con il suo impegno professionale e politico, dal giornalismo militante all’amicizia con leader politici come Fidel Castro e Bill Clinton. Uno dei maggiori scrittori del Novecento, premio Nobel per la letteratura nell’82, autore di capolavori assoluti come Cent’anni di solitudine e Cronaca di una morte annunciata. Una vita toccata dalla grazia, dall’avventura, da un incredibile talento. E dall’affetto dei milioni di persone che hanno avuto la fortuna di sfiorarlo, anche solo attraverso le pagine di un libro.

I cantastorie
Angelo (David Coco), impresario di successo a Roma e la moglie Anna (Tiziana Lodato), giovane avvocato in carriera, devono fare i conti con la crisi economica che attanaglia l’Italia, causando la perdita del lavoro dell’uomo – che finisce col fare il manovale alle dipendenze di un suo ex operaio – e anche la fine del loro amore. Anna lascia Angelo e lui decide di ritornare in Sicilia, dopo trent’anni di assenza, con la figlia Maria Teresa (M.T. Esposito), che lo segue nell’avventura. Fino a quando un furgone e un anziano cantastorie gli cambiano la vita.

Share Button
The following two tabs change content below.
Giuseppe T. Chiaramonte

Giuseppe T. Chiaramonte

Nato a Catanzaro nel 1988, vive nella provincia di Milano da sempre. Appassionato di cinema fin da piccolo capisce che vuole farne la sua vita quando vede La compagnia dell'anello. Nonostante l'imprinting col genere blockbuster, che rimane nel cuore, la conoscenza del cinema d'autore arriva qualche anno dopo grazie agli studi e ora tra i suoi registi preferiti si contano nomi come Billy Wilder, Orson Welles, Alfred Hitchcock, Martin Scorsese, David Fincher e Christopher Nolan. Ma siccome nella vita è un montatore video, la vera fonte di ispirazione arriva dalla leggendaria Thelma Shoonmaker, dal maestro Walter Murch e Kirk Baxter.

Be the first to comment

Leave a Reply