Vi presento Channing Tatum

Share Button

Channing Tatum, all’anagrafe Channing Matthew Tatum nasce a Cullman il 26 aprile 1980. Negli Stati Uniti è noto come attore, ballerino, produttore cinematografico ed ex modello. Tatum nasce in Alabama da una famiglia dal sangue misto, nativo, francese, inglese, tedesco e irlandese. I genitori, Kay e Glenn Tatum, lo iscrivono all’età di nove anni all’Accademia militare affinché Channing impari fin da subito regole e disciplina. Channing abbandona presto gli studi e si ritrova a fare i lavori più disparati come dog-sitter, muratore, commesso in un negozio e all’età di 19 anni lavora come spogliarellista in un locale di Tampa, con lo pseudonimo di Chan Crawford.

Videoclip e Copertine
Nel 2000 si fa notare, davanti alla macchina da presa, nel videoclip She Bangs di Ricky Martin. In seguito sbarca a Miami, dove lavora come modello, comparendo sulla copertina di Vogue e nell’inserto di moda del New York Times. Channing comincia a girare il mondo, sbarcando a Parigi, Milano e New York per partecipare a diverse campagne pubblicitarie per Emporio Armani, Dolce & Gabbana e Abercrombie & Fitch.

Cinema e Serie Tv
Nel 2004 Channing partecipa ad un episodio di CSI: Miami (03×02 “il testimone) e si decide a provare la carriera di attore. Nel 2005 recita al fianco di Samuel L. Jackson nel film Coach Carter. Nello stesso anno partecipa come comparsa nel film La guerra dei mondi, dove interpreta il ragazzo in chiesa e appare nel film Supercross. Sempre nel 2005 lo vediamo al fianco di una ribelle Anne Hathaway nel film Havoc – Fuori controllo.

Nel 2006 ottiene il ruolo da protagonista nel film She’s the man di Andy Fickman. Il successo internazionale arriva nello stesso anno con Step Up, dove Tatum interpreta Tyler Gage, un ribelle ballerino hip hop, partecipando anche ai videoclip legati alla colonna sonora del film: Give It Up to Me di Sean Paul e Get Up di Ciara. Sempre nel 2006 è scelto da Dito Montiel per interpretare uno dei protagonisti del suo film Guida per riconoscere i tuoi santi, assieme a Robert Downey Jr., Shia LaBeouf e Rosario Dawson. Il film ottiene molto successo al Sundance Film Festival e Channing riceve una nomination agli Independent Spirit Awards come miglior attore non protagonista.

Nel 2007 compare in Battle in Seattle e nel cortometraggio The Trap, mentre nel 2008 lo troviamo al fianco di Ryan Phillippe nel drammatico Stop-Loss. Nel 2009 torna a lavorare con Montiel ottenendo il ruolo da protagonista in Fighting. Nello stesso anno sveste i panni del combattente diventando un gangster per il film Nemico pubblico – Public Enemies di Michael Mann. Sempre nel 2009 interpreta il soldato Duke nel film G.I. Joe – La nascita dei Cobra, basato sui famosi giocattoli della Hasbro.

Nel 2010 torna a vestire i panni del soldato per il film di Lasse Hallström, Dear John al fianco di Amanda Seyfried. Nel 2011 prende parte a diversi lungometraggi: recita nel film The Eagle diretto da Kevin Macdonald, recita nella commedia Il dilemma diretto da Ron Howard, partecipa al film Knockout – Resa dei conti di Steven Soderbergh e torna a lavorare ancora una volta con Dito Montiel nel film The Son of No One (in Italia è arrivato solo per una fugace messa in onda notturna) dove recita al fianco del grande Al Pacino.

Nel 2012 partecipa all’adattamento cinematografico di 21 Jump street, tratto dall’omonima serie televisiva. Nello stesso anno è protagonista, assieme alla bellissima Rachel McAdams, della pellicola romantica La memoria del cuore di  Michael Sucsy.

Sempre nel 2012 arriva un’altra ondata di successo internazionale grazie al film Magic Mike, dove Tatum interpreta uno spogliarellista diretto da Steven Soderbergh. Il film prende spunto dalla storia vera dell’attore, che per alcuni anni fece proprio lo spogliarellista.

Nel 2013 prende parte al sequel G.I. Joe – La vendetta e appare nel film Effetti Collaterali, thriller di Steven Soderbergh, con Rooney Mara, Jude Law e Catherine Zeta-Jones. Nello stesso anno è il protagonista dell’apocalittico Sotto assedio – White House Down di Roland Emmerich, dove Tatum recita al fianco di un divertente presidente americano, interpretato da Jamie Foxx. Sempre nel 2013 compare in un cammeo nel primo film diretto da Joseph Gordon-Levitt, Don Jon.

Nel 2014 entra nel cast del film Foxcatcher, l’adattamento cinematografico dell’autobiografia del wrestler Mark Schultz, aggiudicandosi il premio per la miglior Regia – di Bennett Miller – al festival di Cannes. Nello stesso anno torna al fianco di Jonah Hill nel sequel 22 Jump street, in cui i due bizzarri agenti segreti si infiltreranno al college per scovare un traffico di droga.
Nel 2015 sarà protagonista dell’atteso – quanto discusso – Jupiter – Il destino dell’universo, accanto a Mila Kunis.

Doppiatore
Nel 2013 partecipa, in veste di doppiatore all’episodio 25×09 della famosissima serie tv I Simpson. Nel 2014 da voce al personaggio di Superman nel film The Lego Movie di Phil Lord e Chris Miller.

Produttore
Lo vediamo in veste di produttore per i film: 21 Jump street, Magic Mike, Sotto assedio e 22 Jump street. Nel 2010 produce il documentario Earth Made of Glass di Deborah Scranton, inedito in Italia. Nel 2011 produce il debutto alla regia di Jamie Linden, 10 years, dove Tatum ricopre anche il ruolo di attore protagonista al fianco della moglie Jenna Dewan-Tatum.

Nominations
Ricordiamo che Channing – proprio in questo periodo – ha ricevuto tre nominations ai Golden Globes: Nomination per il Miglior Film a Foxcatcher, Nomination per il miglior film d’animazione a Book of life e The LEGO Movie.

Share Button
The following two tabs change content below.

Silvia Chierzi

Silvia Chierzi nasce a Belluno nel 1990, ama il cinema e il teatro da sempre, frequenta diversi corsi di teatro e recitazione cinematografica. Dal 2014 al 2015 collabora per il giornale online CineCaverna (attività che riprende nell'ottobre 2017). Ha collaborato per la pagina facebook Daniel Bruhl Supporters e fino al 2016 è membro attivo dei "LiberaMente" una compagnia teatrale amatoriale Bellunese. Finita l'esperienza con il gruppo "Liberamente" Silvia collabora con l'associazione Belluno Ciak, prendendo parte, come comparsa al film "Storia del tempo inutile" e allo spettacolo "Le senza volto - Streghe di Cavarnere". Nel 2018 uscirà a teatro, con una rivisitazione del grande capolavoro di Mel Brooks "Frankenstein Junior" diretto da Franco Fontana. Tra i suoi attori preferiti troviamo: Heath Ledger, Daniel Bruhl, August Diehl, Channing Tatum, Jake Gyllenhaal, Toni Servillo, Claudio Santamaria, Richard Brake, Emile Hirsch e Ryan Gosling. Mentre le attrici che predilige sono: Scarlett Johansson, Penelope Cruz, Angela Finocchiaro, Sheri Moon Zombie, Michelle Williams e Eva Green. Tra i suoi registi preferiti troviamo: Kevin Smith, Rob Zombie, Darren Aronofsky, Bernardo Bertolucci, Alfred Hitchcock, Ti West, Sergio Castellitto, Paolo Sorrentino, Lars Von Trier, Richard Kelly, Eli Roth e Quentin Tarantino. (I generi che predilige sono l’horror/splatter e thriller ma non disdegna altri generi!)

Be the first to comment

Leave a Reply