Berlinale 65, annunciati i primi film in concorso

Share Button

knightIl programma della 65esima Berlinale – Berlin International Film Festival in programma dal 5 al 12 febbraio 2015 – si arricchisce con l’arrivo di ulteriori conferme per quanto riguarda i film in concorso.

Dopo l’uscita del primo trailer, vedremo in anteprima mondiale, l’attesissimo “Knight of Cups” di Terrence Malick (già vincitore nel ’97 con La Sottile Linea Rossa) con Christian Bale, Cate Blanchett e Natalie Portman; “45 Years” di Andrew Haigh con Charlotte Rampling e Tom Courtenay; “Als wir träumten” (“As We Were Dreaming”) di Andreas Dresen; “Eisenstein in Guanajuato” di Peter Greenaway da sempre molto attivo nei Forum della Berlinale; l’opera prima “Ixcanul” (“Ixcanul Volcano”) di Jayro Bustamante, primo lungometraggio del Guatemala a concorrere per l’Orso d’oro e “Pod electricheskimi oblakami” (“Under Electric Clouds”) nuova opera del russo Alexey German Jr.

Sarà invece proposto fuori concorso Cinderella di Kenneth Branagh, ennesimo adattamento della fiaba Disney con Cate Blanchett, Lily James, Richard Madden, Stellan Skarsgård, Holliday Grainger, Sophie McShera, Derek Jacobi e Helena Bonham Carter.

ShortSkin_03-1200x520La Berlinale ha annunciato anchei i primi 13 film delle sezioni Generation: Indie-eye – CinemaKplus e Generation 14plus dedicate al cinema per ragazzi, prodotti e co-prodotti in 12 paesi differenti (Gran Bretagna, Canada, Svezia, Olanda, Germania, Italia, Danimarca, India, Stati Uniti, Turchia, Australia e Irlanda). Si tratta di:

Generation 14plus

The Beat Beneath My Feet – GB
di John Williams

Corbo – Canada
di Mathieu Denis

Flocken (Flocking)
– Svezia
di Beata Gårdeler

Nena – Oldanda – Germania
di Saskia Diesing

Short Skin – Italia
di Duccio Chiarini

Generation Kplus

You’re Ugly Too – Irlanda
di Mark Noonan

Cykelmyggen og Minibillen (Mini and the Mozzies) – Danimarca
di Jannik Hastrup and Flemming Quist Møller

Dhanak (Rainbow) – India
di Nagesh Kukunoor

Dorsvloer vol Confetti (Confetti Harvest) – Olanda
di Tallulah Schwab

Golden Kingdom – USA
di Brian Perkins

Kar Korsanları (Snow Pirates) – Turchia
di Faruk Hacıhafızoğlu

Min lilla syster (My Skinny Sister) – Svezia/Germania
di Sanna Lenken

Paper Planes – Australia
di Robert Connolly

Share Button
The following two tabs change content below.
Michele Giacci

Michele Giacci

Michele Giacci nasce a Napoli il 31 maggio 1987, l'anno di Full Metal Jacket, Il cielo sopra Berlino, Gli Intoccabili, Wall Street e del primo scudetto del Napoli di Maradona. Cresce coi western alla tv e coi film di Spielberg al cinema, insieme ai romanzi di formazione del ventesimo secolo e all'amore incondizionato verso l'isola d'Irlanda.

Be the first to comment

Leave a Reply