Indiana Jones 5, via libera della Disney

Share Button

La Disney ha dato il via libera alla produzione del nuovo film di Indiana Jones, che uscirà il 19 luglio 2019. Il quinto capitolo della fortunata saga inaugurata nel 1981 sarà diretto ancora una volta da Steven Spielberg e interpretato da Harrison Ford, che durante le riprese avrà 76 anni. Ci auguriamo che l’attore non subirà infortuni sul set, come è già accaduto durante le riprese di Star Wars: Il risveglio della forza.

“Indiana Jones è uno dei più grandi eroi della storia del cinema – ha dichiarato Alan Horn, presidente della Disney – e non vediamo l’ora di riportarlo sullo schermo nel 2019. È raro avere una così perfetta combinazione di regista, produttori, attori e ruolo, e non potremmo essere più eccitati di intraprendere questa avventura con Harrison e Steven”.

A produrre la pellicola saranno Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm, e suo marito Frank Marshall. Entrambi hanno collaborato per la realizzazione di tutti i film della serie. Al contrario George Lucas, co-sceneggiatore dei primi quattro episodi, non sarà coinvolto nel progetto. Ancora non si sa quando sarà ambientato il film, ma si ipotizza che le vicende si svolgeranno 11 anni dopo Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo (lo stesso arco di tempo tra le uscite dei due film).

Fonte: Deadline

Share Button
The following two tabs change content below.
Valentino Zona

Valentino Zona

Nato a Napoli nel 1990, Valentino Zona è un appassionato di cinema, letteratura e fumetti. Ama il patrimonio culturale partenopeo, di cui auspica la corretta valorizzazione. Studia Giurisprudenza alla Federico II di Napoli.

Be the first to comment

Leave a Reply