Addio Jacques Rivette, è morto uno dei maestri della Nouvelle Vague

Share Button

Ci ha lasciati Jacques Rivette, uno dei maestri della Nouvelle Vague. Il regista avrebbe compiuto 88 anni tra poco più di un mese. Nato a Rouen l’1 marzo del 1928, grande appassionato di cinema fin dalla giovinezza, si trasferisce a Parigi poco più che ventenne e inizia a frequentare luoghi simbolo dell’epoca quali lo Studio Parnasse, il Cineclub du Quartier Latin e la mitica Cinémathèque Française, dove ha la possibilità di conoscere François Truffaut, Jean-Luc Godard, Eric Rohmer e André Bazin, maestri fondatori, assieme a lui, della Nouvelle Vague francese.

Famoso per le sue pellicole lunghissime e fuori dagli schemi, Rivette ha diretto film indimenticabili quali Susanna Simonin, la religiosa (La Religieuse) (1966), Out 1 (film sperimentale con Jean-Pierre Leaud della durata complessiva di 12 ore) (1971), Céline et Julie vont en bateau (1974), Merry-Go-Round (1977), Le pont du nord (1981), La Bella scontrosa (1991) con Michel Piccoli, Storia di Marie e Julien (Histoire de Marie et Julien) (2003).

Share Button
The following two tabs change content below.
Nicolò Barison

Nicolò Barison

Nicolò Barison nasce a Fossano (CN), classe 1985. Grande appassionato di cinema, è redattore del sito di informazione cinematografica CineCaverna e collabora con la rivista di poesia, arte e letteratura on-line Poetarum Silva (www.poetarumsilva.com).

Be the first to comment

Leave a Reply