Le uscite al cinema della settimana – 27 e 28 gennaio

Share Button

Ecco le uscite al cinema della settimana.

Point Break
Nel remake del thriller che ha segnato una generazione ritroviamo l’agente dell’FBI Johnny Utah che per sgominare una gang di ladri spericolati, dovrà infiltrarsi tra di loro. Qui conoscerà il capo banda Bodhi con il quale inizierà un gioco del gatto col topo. Questa volta però la partita non si svolgerà più soltanto sulle tavole da surf ma toccherà tutti gli sport estremi fino ad un mozzafiato scontro finale.

Una volta nella vita
Ispirato a una storia vera.
Liceo Léon Blum di Créteil, città nella banlieue sud-est di Parigi: una scuola che è un incrocio esplosivo di etnie, confessioni religiose e conflitti sociali. Una professoressa, Anne Gueguen (Ariane Ascaride), propone alla sua classe più problematica un progetto comune: partecipare a un concorso nazionale di storia dedicato alla Resistenza e alla Deportazione. Un incontro, quello con la memoria della Shoah, che cambierà per sempre la vita degli studenti.

DA DOMANI

Doraemon il film: Nobita e gli eroi dello spazio
Il simpatico gatto robot, amato da intere generazioni di bambini, approda nello spazio per una nuova straordinaria avventura!
Dopo il successo di Doraemon Il Film e Doraemon Il Film – Le avventure di Nobita e dei cinque esploratori, Nobita, Gian, Suneo e Shizuka partono per una missione nello spazio tra galassie sconosciute.
Riusciranno ad aiutare Aron, abitante di un pianeta lontano, a liberare il suo popolo dalla minaccia di un gruppo di malvagi pirati spaziali?
Un’incredibile viaggio intergalattico che li vedrà diventare dei veri eroi!

Joy
JOY è la storia turbolenta di una donna e della sua famiglia attraverso quattro generazioni: dall’adolescenza alla maturità, fino alla costruzione di un impero imprenditoriale che sopravvive da decenni.
Tradimento, inganno, perdita dell’innocenza e pene d’amore sono gli ingredienti di questa intensa ed emozionante storia sul diventare punto di riferimento sia nella vita privata sia nell’ambito professionale, scontrandosi con un mondo del lavoro che non perdona. Gli alleati diventano nemici e i nemici diventano alleati, sia dentro che fuori la famiglia, ma il lato più intimo di Joy e la sua fervida immaginazione la aiutano a superare i problemi con cui si dovrà scontrare.

L’abbiamo fatta grossa
L’abbiamo fatta grossa racconta le vicende di Yuri Pelegatti (Albanese), un attore di teatro che, traumatizzato dalla separazione, non riesce più a ricordare le battute in scena, e di Arturo Merlino (Verdone), un investigatore squattrinato che vive a casa della vecchia zia vedova. Yuri vuole le prove dell’infedeltà della ex moglie e assume Arturo credendolo un super investigatore. Ma Arturo non ne fa una giusta. I due, per errore, entrano in possesso di una misteriosa valigetta che contiene… un milione di euro. Una serie di guai divertentissimi e di rocambolesche avventure, fino a un finale imprevedibile…

Share Button
The following two tabs change content below.
Giuseppe T. Chiaramonte

Giuseppe T. Chiaramonte

Nato a Catanzaro nel 1988, vive nella provincia di Milano da sempre. Appassionato di cinema fin da piccolo capisce che vuole farne la sua vita quando vede La compagnia dell'anello. Nonostante l'imprinting col genere blockbuster, che rimane nel cuore, la conoscenza del cinema d'autore arriva qualche anno dopo grazie agli studi e ora tra i suoi registi preferiti si contano nomi come Billy Wilder, Orson Welles, Alfred Hitchcock, Martin Scorsese, David Fincher e Christopher Nolan. Ma siccome nella vita è un montatore video, la vera fonte di ispirazione arriva dalla leggendaria Thelma Shoonmaker, dal maestro Walter Murch e Kirk Baxter.

Be the first to comment

Leave a Reply