Oscar, tutte le nomination dell’88esima edizione

BRENTWOOD, CA - FEBRUARY 24: Nate Sanders displays the collection of Oscar statuettes that his auction company will sell online to the highest bidder on February 24, 2012 in Brentwood, California. (Photo by Toby Canham/Getty Images)
Share Button

Alle 14.30 ora italiane sono state annunciate le candidature agli 88esimi Academy Awards. C’è il nostro Ennio Morricone con la nomination alla miglior colonna sonora per The Hatetful Eight. A dominare su tutti, con il maggior numero di nomination è The Revenant , con 12 candidature, segue a quota 10 Mad Max: Fury Road tra cui quella come miglior regia a George Miller.

Ecco l’elenco completo delle nomination:

Miglior film
Mad Max: Fury Road
La grande scommessa
Il ponte delle spie
Brooklyn
Sopravvissuto – The Martian
Revenant
Room
Spotlight

Miglior regia
Alejandro González Iñárritu, The Revenant
Tom McCarthy, Il Caso Spotlight
George Miller, Mad Max: Fury Road
Lenny Abrahamson, Room
Adam McKay, La Grande Scommessa

Miglior attore protagonista
Bryan Cranston, Trumbo
Matt Damon, The Martian
Leonardo DiCaprio, The Revenant
Michael Fassbender, Steve Jobs
Eddie Redmayne, The Danish Girl

Miglior attrice protagonista
Cate Blanchett, Carol
Brie Larson, Room
Saoirse Ronan, Brooklyn
Jennifer Lawrence, Joy
Charlotte Rampling, 45 Years

Miglior attore non protagonista
Mark Rylance, Bridge of Spies
Sylvester Stallone, Creed
Tom Hardy, The Revenant
Mark Ruffalo, Il Caso Spotlight
Christian Bale, La Grande Scommessa

Miglior attrice non protagonista
Jennifer Jason Leigh, The Hateful Eight
Alicia Vikander, The Danish Girl
Kate Winslet, Steve Jobs
Rachel McAdams, Spotlight
Rooney Mara, Carol

Miglior sceneggiatura originale
Bridge of Spies, Matt Charman, Ethan Coen, Joel Coen
Ex Machina, Alex Garland
Inside Out, Pete Docter, Meg LeFauve, Josh Cooley, Ronnie Del Carmen
Il Caso Spotlight, Josh Singer, Tom McCarthy
Straight Outta Compton , Andrea Berloff, Jonathan Herman, S. Leigh Savidge, Alan Wenkus

Miglior sceneggiatura non originale
The Big Short (Charles Randolph, Adam McKay)
Brooklyn (Nick Hornby)
The Martian (Drew Goddard)
Room (Emma Donoghue)
Carol (Phyllis Nagy)

Miglior film straniero
El abrazo de la serpiente, Ciro Guerra (Colombia)
Krigen, Tobias Lindholm (Danimarca)
Mustang, Deniz Gamze Ergüven (Francia)
Saul fia, László Nemes (Ungheria)
Theeb, Naji Abu Nowar (Giordania)

Miglior film d’animazione
Anomalisa
Inside Out
Shaun the Sheep Movie

Miglior montaggio
Mad Max: Fury Road, Margaret Sixel
La Grande Scommessa, Hank Corwin
Il Caso Spotlight, Tom McArdle
The Revenant, Stephen Mirrione
Star Wars: Il Risveglio della Forza, Maryann Brandon

Miglior scenografia
Mad Max: Fury Road, Colin Gibson, Katie Sharrock, Lisa Thompson
Bridge of Spies, Adam Stockhausen, Rena DeAngelo, Bernhard Henrich
The Martian, Arthur Max, Celia Bobak, Zoltán Horváth
The Revenant, Jack Fisk, Hamish Purdy
The Danish Girl

Miglior fotografia
Mad Max: Fury Road, John Seale
Carol, Edward Lachman
The Hateful Eight, Robert Richardson
The Revenant, Emmanuel Lubezki
Sicario, Roger Deakins

Migliori costumi
Mad Max Fury Road
Carol
Cinderella
The Danish Girl
Revenant

Miglior trucco e acconciature
Mad Max: Fury Road, Lesley Vanderwalt, Elka Wardega, Damian Martin
Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve, Love Larson, Eva Von Bahr
The Revenant, Sian Grigg, Duncan Jarman, Robert A. Pandini

Migliori effetti speciali
Mad Max: Fury Road
Ex Machina
The Martian
The Revenant
Star Wars: IL Risveglio della Forza

Miglior sonoro
Mad Max: Fury Road
The Martian
The Revenant
Il Ponte delle Spie
Star Wars: Il Risveglio della Forza

Miglior montaggio sonoro
Mad Max: Fury Road
The Martian
The Revenant
Sicario
Star Wars: Il Risveglio della Forza

Miglior colonna sonora originale
Carol, Carter Burwell
The Hateful Eight, Ennio Morricone
Sicario, Jóhann Jóhannsson
Star Wars: Il Risveglio della Forza, John Williams
Bridge of Spies, Thomas Newman

Miglior canzone
Spectre “Writing’s On The Wall”, Sam Smith, James Napier
Youth “Simple Song #3”, David Lang
Fifty Shades of Grey “Earned It”
The Hunting Ground “Til It Happens to You”
Racing Extinction “Manta Ray”

Miglior documentario
Amy
Cartel Land
What Happened, Miss Simone?
Winter on Fire
The Look of Silence

Miglior corto documentario
Body Team 12
War Within the Walls
Claude Lanzmann: Spectres of the Shoah
A Girl in the River: The Price of Forgiveness
Last Day of Freedom

Miglior cortometraggio
Ave Maria
Day One
Everything Will Be OK
Shok
Stutterer

Miglior cortometraggio d’animazione
Bear Story
Prologue
Sanjay’s Super Team
We Can’t Live without Cosmos
World of Tomorrow

Share Button
The following two tabs change content below.
Michele Giacci

Michele Giacci

Michele Giacci nasce a Napoli il 31 maggio 1987, l'anno di Full Metal Jacket, Il cielo sopra Berlino, Gli Intoccabili, Wall Street e del primo scudetto del Napoli di Maradona. Cresce coi western alla tv e coi film di Spielberg al cinema, insieme ai romanzi di formazione del ventesimo secolo e all'amore incondizionato verso l'isola d'Irlanda.

Be the first to comment

Leave a Reply